Apple potrebbe lanciare un servizio di abbonamento a riviste in formato digitale

Entro il prossimo anno, Apple potrebbe decidere di far pagare un abbonamento per il suo servizio di News, attualmente disponibile solo in Australia, Regno Unito e Stati Uniti.

Secondo quanto riportato da Bloomberg, la società di Cupertino starebbe cercando di apportare alcune modifiche al modo in cui viene utilizzato Apple News sfruttando anche la sua recente acquisizione, Texture, servizio di Next Issue Media LLC che offre agli utenti accesso illimitato alle riviste preferite tramite un unico abbonamento mensile.

Quello degli abbonamenti a riviste in formato digitale, tuttavia, è un settore non particolarmente facile e sul mercato sono presenti già diverse realtà che hanno avuto o stanno avendo più o meno fortuna. Tra queste, appunto, Texture che nel 2016 fu scelta proprio dalla redazione dell’App Store per le annuali selezioni “Best Of”, che celebrano le app e i giochi più innovativi per gli utenti iOS.


Il vero top gamma Nokia? Nokia 8, in offerta oggi da Evoluxion.it a 324 euro oppure da Amazon a 381 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi l'intero articolo su Apple HDblog